Avanti Fertilità alla SEF 2022

Il 4 maggio si è tenuta a Bilbao la 33esima edizione della SEF (Società Spagnola di Fertilità), dove, durante i tre giorni in cui si è svolta, il nostro team Next Fertility ha presentato 10 dei lavori esposti. Dopo diversi anni di paralisi a causa della pandemia, il congresso biennale si è tenuto di nuovo.

Il SEF

Il SEF, considerato il più importante congresso sulla riproduzione assistita a livello nazionale, è una società scientifica il cui scopo è quello di promuovere gli studi sulla fertilità e incoraggiare la loro applicazione ai problemi sociali ad essa collegati. I suoi obiettivi includono anche la consulenza all’amministrazione, e ad altre entità che lo richiedono, su questioni relative alla salute riproduttiva, così come la diffusione delle conoscenze relative ad essa.

Avanti Fertilità al SEF

Il 4, il primo giorno del congresso, Silvia Bonta, ginecologa della nostra clinica Next Fertility Valencia, ha presentato l'”Analisi dell'”Ovarian Sensitivity Index” (OSI) con l’uso di due gonadotropine e due protocolli di soppressione ipofisaria, studio appaiato della resa ovocitaria” e “Due modelli di soppressione ipofisaria nel protocollo combinato di stimolazione ovarica: studio appaiato in donatrici di ovociti”. Emilio Gómez, direttore di laboratorio di Next Fertility Murcia, ha presentato “Analisi dello sviluppo e della ploidia degli embrioni con Direct Unequal Cleavage nelle prime divisioni cellulari (DUC): dobbiamo scartarli?” e “Possiamo determinare intervalli di parametri morfocinetici per stabilire quali embrioni potranno raggiungere uno stadio di sviluppo ottimale?” in collaborazione con la società Fairtility con il sistema CHLOE. Inoltre, José Antonio Castilla, direttore medico del CEIFER, ha agito come moderatore della sessione 3.

Il secondo giorno del congresso è stato il turno di Nuria Almunia Santiago, embriologa di Next Fertility, che ha presentato “Effetto dell’aneuploidia spermatica sui risultati del PGT-A del nostro programma di riproduzione assistita”, Paula Cots Rodríguez che ha presentato “Analisi dei polimorfismi c.677C˃T e c.1298A˃C del gene MTHFR e la loro possibile applicazione come marcatori della qualità embrionale”. José Antonio Castilla, ha parlato di nuovo il secondo giorno del congresso con la sessione di registrazione SEF con “L’importanza del nome delle cose: eteronormatività e SEF”.

L’ultimo giorno del congresso si è tenuto il 6 aprile, questa volta con l’intervento dei nostri colleghi Marta Molina, genetista clinica, Rocío Fuentes Dorado, coordinatore infermiere presso Next Fertility e Jose Antonio Castilla Alcalá.
Analisi di genotipizzazione del gene CFTR nei donatori di gameti”, “Corrispondenza genetica, test di genotipizzazione o analisi genetica completa? Modello di studio con doppia donazione di gameti”, “Analisi genetica delle malattie recessive X-linked nei donatori di sperma”, “Studio della SARS-CoV-2 negli spermatozoi di donatori asintomatici con presenza del virus nei tamponi nasofaringei”. Da parte sua, Rocío Fuentes ha presentato lo “Sviluppo e validazione di un questionario per valutare le conoscenze sulla conservazione della fertilità negli studenti universitari dell’ultimo anno di Infermieristica e Medicina” e José Antonio Castilla Alcalá ha concluso con lo “Sviluppo e validazione di un questionario per valutare le conoscenze sulla conservazione della fertilità negli studenti universitari dell’ultimo anno di Infermieristica e Medicina”.

Vorremmo cogliere l’occasione per congratularci con tutti i relatori per la loro impeccabile partecipazione, ancora una volta, al congresso SEF.

Condividi questo post

Potrebbe interessarti

Infórmate sin compromiso

Rellena este formulario e intentaremos contestarte lo antes posible.

* Todos los campos son requeridos.

Datos de la consulta
Este sitio está protegido por reCAPTCHA y Google Política de privacidad y Términos de servicio.

Chiedici qualsiasi informazione senza impegno!

Compila il form seguente e cercheremo di risponderti il prima possibile.

*Tutti i campi sono obbligatori.

Informazioni relative alla tua richiesta
Questo sito è protetto da reCAPTCHA and Google Privacy Policy e Termini di servizio.